Marco Pedretti: "Scuola: il Sindacato sia maggiormente coinvolto"

Posted: 15 Gennaio 2021
Categoria Home , In evidenza , News

Marco Pedretti, segretario provinciale CGIL Cremona, interviene sul quotidiano “La Provincia”.

“Le ragioni del fallimento dei tavoli prefettizi sulla ripartenza scolastica sono probabilmente molteplici, ma è innegabile che la questione dei trasporti e delle promesse mai realizzate di un loro radicale potenziamento siano la principale chiave di lettura. […] Anche in questa occasione è stata persa l’opportunità di una collaborazione attiva tra amministrazioni e sindacati che, tranne alcune rare eccezioni, non sono mai stati coinvolti ai tavoli di lavoro.

[…]

Non ci spieghiamo come sia possibile, su una partita di queste dimensioni, non coinvolgere le organizzazioni sindacali: sarebbe stato molto utile e proficuo ascoltare l’opinione delle lavoratrici e dei lavoratori.

In assenza di un tavolo prefettizio chiederemo un incontro alla Provincia, ai Sindacati, all’Ufficio Scolastico Territoriale, all’Agenzia per il trasporto Locale. […] Riteniamo che occorra fare di tutto per coniugare il diritto all’istruzione al diritto alla sicurezza e alla salute per tutta la comunità scolastica”.

 

Qui l’articolo completo in formato PDF.

Condividi l'articolo!

Articoli simili