Home

Una vittoria per i lavoratori dei sub-appalti nella consegna merci

SDA Express Courrier spa del Gruppo Poste condannata dalla Corte d’appello di Brescia: “deve risponde per i mancati pagamenti di autisti dipendenti dalle aziende a cui ha appaltato la consegna di merci”

Lunedì 8 gennaio 2018

Tempi lunghi per avere giustizia nei confronti di 3 lavoratori che hanno impugnato nel marzo 2014, presso il Tribunale del lavoro di Cremona, i mancati pagamenti da parte di un’azienda di trasporti il cui titolare non si è mai presentato e che su appalto di SDA svolgeva recapito di pacchi nella provincia di Cremona.

In primo grado il Tribunale del Lavoro di Cremona, nell’aprile 2016, ha accolto le richieste dei lavoratori, difesi dall’Avv. Nicola Gaudenzi dello Studio Furfari di Milano, condannando la sola azienda di trasporto in appalto ed esonerando dall’obbligo la committente SDA Express Courrier.

La Cgil con il suo legale ha più volte evidenziato ed insistito come, nella logistica, con i noti meccanismi di appalti, sub-appalti o concessioni, il principale Committente non si cura del rispetto dei diritti dei lavoratori, primi fra tutti la sicurezza e la retribuzione oltre ad evasioni fiscale e contributiva.

Read more...

 

ASST Crema: regolamentazione dell’utilizzo dei buoni pasto

In data 22/12/2017 presso la Direzione Generale si è svolto l'incontro sindacale avente fra gli argomenti all'ordine del giorno l’applicazione all’ASST di Crema del DM 122/2017 (regolamentazione utilizzo buoni pasto).

In quella sede l'Azienda ha sostenuto la non applicabilità del DM 122/2017 poiché l’organizzazione del “servizio mensa” aziendale è basata sul modello della cosiddetta “mensa diffusa” e non a “gestione diretta”

Tale interpretazione è stata confermata dalla Regione Lombardia al proposito interpellata dalla Direzione Aziendale, regione che ha introdotto un criterio di discrezionalità dichiarando che il differente regime è determinato da modalità organizzative che rientrano nell’esclusiva autonomia del datore di lavoro.

L’applicazione del regolamento aziendale vigente che disciplina l’erogazione del pasto ai dipendenti ha fatto si che oltre i due terzi dei dipendenti si sono visti costretti a rinunciare ad esercitare il proprio diritto all’accesso al servizio mensa.

Read more...

 

Auguri!

 

Sindacati Pensionati: modificare norma sul giorno di pagamento delle pensioni

I Sindacati dei pensionati Spi-Cgil, Fnp-Cisl, Uilp-Uil chiedono al governo di modificare la norma sul giorno di pagamento delle pensioni.
La norma contenuta nel decreto 65/2015 stabilisce infatti che dal 2018 gli assegni andranno in pagamento il secondo giorno bancabile o il giorno successivo se si tratta di festivi.
Questo significa che in alcuni mesi le pensioni saranno disponibili addirittura non prima del 3, 4 o 5 del mese.
Si tratta di un problema che può sembrare di poco conto ma che in realtà influisce molto sulla vita di milioni di persone.

È per questo che Spi-Fnp-Uilp chiedono ora al governo di correre ai ripari, come peraltro già avvenuto negli anni precedenti, modificando la norma ed evitando così un ulteriore disagio ai pensionati italiani e alle loro famiglie.

Roma, 14.12.2017

 

Pensioni: la mobilitazione continua

Per cambiare il sistema previdenziale – per sostenere sviluppo e occupazione – per garantire futuro ai giovani
Torino, sabato 2 dicembre 2017 - Piazza San Carlo
Partenza corteo ore 9.30 Porta Susa
Ore 12,30 in diretta video da Roma Susanna Camusso, segretario generale Cgil

Partenza pullman dalla provincia di Cremona
Casalmaggiore – piazzale Conad, ore 5,15 – tel. per adesioni 0372 448775
Cremona – Cgil via Mantova 25, ore 6,00 – tel. per adesioni 0372 448600
Crema – piazzale del Cimitero, ore 6,30 – tel. per adesioni 0372 448700

continua a leggere

 

Ispettorato Territoriale del Lavoro: stato di agitazione e presidio

In considerazione dell’attuale stato di agitazione dei lavoratori degli uffici territoriali del lavoro, anche a Cremona si farà un presidio davanti alla Prefettura – in C.so Vittorio Emanuele – il 17 novembre dalle ore 10:00 alle ore 12:00.

Il comunicato del personale ITL Cremona:

In data 30 ottobre 2017 il personale ITL di CREMONA si è riunito in assemblea per recepire il contenuto della nota sottoscritta dalla maggioranza delle organizzazioni sindacali.

Read more...

 

Rottura della trattativa sul rinnovo del CCNL Logistica, Trasporto Merci e Spedizioni

Dopo la rottura della trattativa sul rinnovo del CCNL Logistica, Trasporto Merci e Spedizioni per i lavoratori del settore (autisti, impiegati e lavoratori di cooperative) lunedì 30 ottobre 2017 si terranno due presidi:

 

  • - dalle ore 5.00 alle ore 12.00, presso il Polo Logistico AF Logistics/IPER
  • - dalle ore 8.30 alle ore 12.30 presso GLS di Pizzighettone in via del Commercio