Home iniziative Valori fuori bilancio

Valori fuori bilancio

La Scuola Comunale di Cremona non sarà più per tutti
ASSEMBLEA PUBBLICA
Giovedì 4 luglio – ore 20.45 - Centro Pastorale - Sala Grossi, via S. Antonio del Fuoco, Cremona (vedi locandina - vedi la tabella degli aumenti)

Il Comune di Cremona nella bozza di bilancio intende aumentare le rette per gli Asili Nido e introdurre una retta per la Scuola Materna. Questo aumento colpisce soprattutto le famiglie di reddito medio e a basso reddito.
Per la prima volta nella storia della nostra città, sono previste le rette mensili per la frequenza alle Scuole per l'Infanzia Comunali. Maternità, famiglia, infanzia, educazione alla convivenza civile sono valori fuori bilancio: per ragioni di cassa, si colpisce il diritto dei bambini all'educazione e si ostacola l'accesso delle donne al lavoro.
I bambini sono il nostro futuro.
Questi provvedimenti penalizzano le famiglie, i bambini, le donne, ma riguardano tutti.

Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare numerosa per appoggiare la richiesta alla giunta di rivedere i provvedimenti.

 

A oggi, la petizione è sostenuta da 570 persone e da:
ARCI Cremona, ACLI Cremona, Associazione AIDA Cremona, ANPI Cremona, Circolo ANPI “Salvador Allende” Cremona, Donne Senza Frontiere, Forum Terzo Settore, Legambiente Cremona, gruppo “Oltre lo Specchio”, Università Popolare Scuola di Pace AUSER, CGIL, CISL, UIL, Segreteria Funzione Pubblica CGIL, Partito Democratico Cremona, Partito Socialista Cremona, Rifondazione Comunista Cremona, Sinistra Ecologia e Libertà Cremona, Movimento 5 Stelle Cremona, Comitato “Beni Comuni” Cremona, Associazione “Crea Futuro” Cremona, Federconsumatori Cremona, UISP Cremona, Associazione Giovanile “Controtempo”.